INAUGURAZIONE NUOVA SEZIONE DELLA MOSTRA PANE E BOMBE

E lettura de “L’UOMO CHE SALVO’ LA TORRE”

Giovedì 30 ottobre alle ore 21:00 al Centro Espositivo Museale SMS, MemorySharing e Acquario della Memoria vi invitano a festeggiare l’apertura di una nuova sezione della mostra-cantiere PANE E BOMBE: nuove testimonianze, nuovi filmati, altre storie, altri piccoli tasselli che si aggiungono alla cornice della Storia.

Nell’occasione torniamo a proporre, in collaborazione con l’Università di Pisa, un evento che ha riscosso grande successo questa estate: la lettura, a cura di Federico Guerri e dell’associazione Arsenale delle Apparizioni, de “L’UOMO CHE SALVO’ LA TORRE”. La storia di Leon Weckstein e della Liberazione della città di Pisa in un racconto sulla paura, sulla bellezza, sulla pazienza, è un racconto, tra mito e realtà, dell’incredibile storia del sergente americano che, allora ventitreenne, per otto ore ebbe nelle proprie mani il destino del campanile più famoso del modo. E nell’agosto di quest’anno, a settant’anni di distanza, Acquario della Memoria ha ritrovato quel ragazzo. Lo ha rintracciato a Los Angeles e lo ha intervistato.

_DSC6297_DSC6290-ok

L’intervista a Weckstein è parte della mostra PANE E BOMBE, la si può vedere e ascoltare dal martedì al venerdì dalle 16:00 alle 19:00, il sabato e la domenica dalle 11:00 alle 19:00 fino al 16 Novembre al Centro Espositivo Museale SMS.

Il 30 ottobre la mostra rimarrà invece aperta fino al termine dell’evento.

L’ingresso alla mostra e all’evento è libero.

Comments are closed.