PISA RICORDA – 70° ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE

In occasione dell’anniversario dei bombardamenti del 1943 e del 70° anniversario della Liberazione di Pisa, Acquario della memoria con MemorySharing cura gli eventi “PANE E BOMBE” (il film itinerante proiettato dalla cine-bicicletta), “BOMBA LIBERA PISA” (installazioni video) e “L’UOMO CHE SALVÒ LA TORRE e altre storie” (letture) per ascoltare le storie della Storia, per entrare “dal vivo” nel passato della città.

MeSh-poster-BOMBA-LIBERA-PISA-01city-WEB-400x56731 agosto  Anniversario dei bombardamenti su Pisa

“PANE E BOMBE / 2014″ – il nuovo film itinerante proiettato dalla cine-bicicletta. Di Lorenzo Garzella, Nicola Trabucco, Domenico Zazzara.

Per l’anniversario dei bombardamenti del 31 Agosto 1943, MemorySharing vi porta in bicicletta lungo le strade di Pisa: la storia della 2^ Guerra Mondiale proiettata a capitoli dalla cine-bicicletta nei luoghi più simbolici della città. Dal Giardino Scotto alla Stazione ai Lungarni, i muri prendono vita, le piazze raccontano.

ore 21 – Partenza dal Bastione Sangallo (Giardino Scotto) partecipazione libera – pubblico in bici

2 settembre  70° Anniversario della Liberazione

Doppio evento. Lettura Live + installazione video/audio “BOMBA LIBERA PISA” All’interno dell’evocativo Bastione Sangallo, Federico Guerri di Arsenale delle Apparizioni (AdA) legge e racconta “L’uomo che salvò la Torre e altre storie”. L’incredibile vicenda del soldato americano che si rifiutò di dare l’ordine di abbattere il campanile più famoso del mondo da una nave da guerra a largo di Marina di Pisa. A seguire immagini e suoni per raccontare la terribile estate del 1944 a Pisa, fino alla Liberazione del 2 settembre. Testimonianze, filmati d’archivio, diari privati, sperimentazioni visive costellano le sale del Bastione. A cura di Lorenzo Garzella e Acquario della Memoria.

ore 21 – Bastione Sangallo (Giardino Scotto) – ingresso libero

 

Comments are closed.